Nord Corea: Stati Uniti pagheranno per sanzioni e provocazioni

Adjust Comment Print

È una corsa contro il tempo. Parole che un comunicato dell'esercito bolla come "sciocchezze", annunciando che il piano per l'attacco alle acque di Guam a metà agosto andrà avanti. Lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel, parlando della tensione e delle minacce tra Corea e Stati Uniti. Esso prevede, ha spiegato, che da un lato Pyongyang congeli i test missilistici, dall'altro che Usa e Corea del Sud fermino le loro esercitazioni congiunte. E' quanto riporta la stampa cinese. Intanto la Cina, Paese alleato della Corea del Nord ma che comunque ha approvato nuove sanzioni in seno all'Onu contro Pyongyang, ha invitato alla massima rprudenza e a evitare dimostrazioni di forza. Lavrov ha quindi sottolineato che "la Russian Federation, assieme alla Cina, ha proposto un piano molto ragionevole per il "doppio congelamento": Kim Jong Un congela ogni test nucleare, ogni lancio di missili balistici, mentre gli Usa e la Corea del Sud congelano le esercitazioni militari su larga scala che sono costantemente usate dalla Corea del Nord come pretesto per effettuare i test missilistici".

LG V30 Plus with 128GB tipped to launch alongside regular model
LG V30 is becoming official on August 31, just a day before IFA 2017 at Berlin kicks off, that's already old news at this point. When Apple and Samsung add "Plus" to the name of the smartphone , they mean that the version of the device is larger.

Il nuovo presidente sudcoreano Moon Jae-in ha lasciato alla Corea del Nord la porta del dialogo aperto e si è mantenuto molto prudente rispetto alle recenti dichiarazioni roboanti di Trump, che ha promeso "fuoco e ira" mai visti nei confronti di Pyongyang se continuerà a provocare l'America. "Una escalation della retorica è la risposta sbagliata", ha aggiunto.

Comments